La vita si fa storia

INTRODUZIONE

Il titolo prende spunto dal messaggio del Papa nella 54^ giornata mondiale delle Comunicazioni Sociali dedicato al tema della Narrazione. Il Papa dice che nella confusione dei messaggi che ci circondano abbiamo bisogno di una NARRAZIONE UMANA BUONA, che parli di noi e del bello che c’è in noi. La Narrazione è fondamentale per dare un’organizzazione del proprio MONDO INTERIORE e dare significato all’ esperienza. Attraverso la Narrazione i bambini saranno guidati ad elaborare pensieri, emozioni, sentimenti accettando la sfida della MEMORIA perchè la memoria aiuta a custodire la propria STORIA e a capire chi si è e chi si sta diventando.

OBIETTIVI 

  • Collocare nel tempo fatti ed esperienze vissute e riconoscere nel tempo rapporti di successione esistenti tra loro.
  • Avviare la costruzione e il consolidamento di alcuni concetti fondamentali della Storia (famiglia, gruppo, regole, ambiente) e organizzarli in quadri sociali.
  • Promuovere l’ascolto attivo.
  • Partire da un pretesto narrativo per trovare il modo di raccontare la propria storia.
  • Entrare in contatto con le proprie emozioni, imparare a riconoscerle, comunicarle ed elaborarle.
  • Identificarsi e imparare a riconoscere le emozioni altrui.
  • Riflettere sulle proprie reazioni emotive e scoprire nuove possibilità attraverso il confronto con altri.
  • Favorire il piacere di leggere.
  • Utilizzare l’immagine come possibilità di incontro con il proprio mondo interiore e come strumento di espressione creativa di sé.
  • Imparare a cooperare e a negoziare i conflitti.

ATTIVITA’ \ MATERIALI

Il progetto si sviluppa partendo dai racconti tratti dal testo “Intorno a una storia” di B. Ferrero. La Narrazione e le attività connesse hanno lo scopo di far scaturire l’importanza dei valori sociali e religiosi che rendono buona la propria vita. All’inizio di ogni mese durante la lezione di Arte e Immagine l’insegnante di classe prepara insieme agli alunni il cartellone simbolo secondo le indicazioni dello schema (uno per ogni classe). Il primo cartellone resta appeso alla porta dell’aula per tutto l’anno; gli altri vengono esposti di volta in volta nel corridoio. Solo il lavoro finale di maggio sarà il risultato di un’opera collettiva.

  1. Ad ogni mese viene attribuito un racconto guida, un valore, un’emozione, un simbolo e un colore. Ogni insegnante prepara IL RACCONTO GUIDA nei modi e nei tempi più opportuni creando un clima accogliente e di ascolto attivo. Segue la riflessione in circle time con gli spunti forniti dal testo e un’attività artistica o musicale o motoria.
  2. Nella Giornata Mondiale del… (stabilita da calendario) si viene a scuola senza grembiule, ma vestiti o con accessori del colore indicato (esclusa la classe di motoria). In tale giornata i bambini portano a casa il lavoretto simbolo con l’aforisma sul valore/emozione.

Continuate a seguirci sul nostro sito e sulla nostra pagina facebook, vi racconteremo in parole, immagini e testimonianze i vari momenti di vita della nostra Scuola! Potete scaricare il documento relativo alla comunicazione a questo link

NOTIZIE RECENTI

Piccoli Talenti Crescono

10 Novembre 2020|0 Comments

Il lockdown che ci ha costretti a casa all'inizio di quest'anno ci ha messi a dura prova. Ma c'è stato qualcuno che è riuscito a far fruttare al meglio questo tempo, sfruttando le proprie qualità al servizio della letteratura. Parliamo di Aurora , una nostra allieva. Che ha scritto e pubblicato ben due libri, e ne ha parlato il giornale "Il cittadino di Monza e Brianza". Ma non vi lasciamo ulteriormente in sospeso, vi riportiamo la pagina che il giornale ha voluto dedicarle. 

La vita si fa storia

5 Novembre 2020|0 Comments

Il titolo prende spunto dal messaggio del Papa nella 54^ giornata mondiale delle Comunicazioni Sociali dedicato al tema della Narrazione. Il Papa dice che nella confusione dei messaggi che ci circondano abbiamo bisogno di una NARRAZIONE UMANA BUONA, che parli di noi e del bello che c'è in noi. La Narrazione è fondamentale per dare un'organizzazione del proprio MONDO INTERIORE e dare significato all' esperienza. Attraverso la Narrazione i bambini saranno guidati ad elaborare pensieri, emozioni, sentimenti accettando la sfida della MEMORIA perchè la memoria aiuta a custodire la propria STORIA e a capire chi si è e chi si sta diventando.

Norme sulla sicurezza per l’anno 2020/21

2 Settembre 2020|0 Comments

Gentilissime Famiglie,in questo tempo complesso e in continua evoluzione, in cui ci prepariamo a una ripresa e a una riapertura dei servizi della Scuola dell’Infanzia e della Scuola Primaria, questa comunicazione intende fornire alcuni spunti per la loro riapertura e la ripresa delle attività didattiche – educative. In una fase in cui il virus Covid-19 non risulta ancora sconfitto, la riapertura è soggetta a tutte le regole di prevenzione e salvaguardia della salute e della sicurezza di tutti gli attori della comunità scolastica.